Gli Amanti dei Tarocchi

amanti dei tarocchiSesto arcano dei tarocchi, la carta degli amanti trova varie raffigurazioni nelle quali a volte  potrebbe essere simboleggiata dalla figura di due amanti nudi nel giardino dell'eden, in altre   potrebbe raffigurare un uomo tra due donne con alle spalle un angelo pronto a scoccare la freccia dell'amore. In questa rappresentazione, la figura centrale di solito rivolge il suo sguardo ad una delle altre presenti nella scena mostrando il significato della carta che richiama il senso della scelta preferibile all'indecisione ma sottintende anche l'equilibrio e la razionalità. E così mentre nei   tarocchi di Marsiglia l'ispirazione alla figura di Ercole vuole richiamare nelle due donne il peccato da una parte e la rettitudine dall'altra, nei tarocchi di Waite, Adamo ed Eva nel giardino dell'eden, rappresentano la parte razionale ed emozionale che unendosi insieme, elevano la coscienza dell'essere.

La carta degli amanti tra scelta, amore e cambiamento

 Chiamata anche col nome di "Innamorato", la figura degli amanti, trova come già detto, varie raffigurazioni ma soprattutto spinge all'elevarsi oltre quelle paure che lasciano fermi e incapaci di agire. Nella rappresentazione dell'Eden, il serpente è ciò che può distogliere l'essere umano dai suoi obiettivi, ma per fortuna, la forza dell'amore insieme all'equilibrio e al giudizio, possono aiutare a non sbagliare. E' quindi la carta questa che esorta ad affrontare la durezza della vita mettendosi a nudo con se stessi e mettendo invece in primo piano gli obiettivi solidi e reali. L'angelo posto in alto delle figure in questa rappresentazione, infatti rappresenta proprio l'innalzarsi verso una visione superiore di quella realtà difficile che spesso si ha davanti e che fa rimanere immobili. Quindi valutare ogni conseguenza derivante dalle proprie scelte, ma lanciarsi e lasciare che la propria vita sia pronta   al cambiamento.

La figura degli Amanti in Cartomanzia

 In cartomanzia, la figura degli amanti è una carta che arricchisce il consulto di un contenuto nuovo perché porta con se la notizia di un cambiamento che il consultante può e deve mettere in atto   perché la sua vita è giunta ad un bivio. E' probabile che la sua sia una scelta particolarmente    difficile, ma che tuttavia con l'aiuto dell'amore in ciò che crede, egli può compiere con facilità. E' in sostanza una carta che parla di grande capacità di valutazione, di situazioni in atto che presto portano ad altrettanti nuovi scenari e che possono quindi richiedere una svolta. Una cosa è certa  però: La carta degli Amanti non è un Arcano indicante l'amore in senso universale. E' semmai una carta che apre gli occhi al consultante invitandolo ad agire in nome di quei progetti e sentimenti verso cui lui è diretto. Ma è anche una carta orientata all'altro se si pensa che in astrologia è   collegata al segno dei gemelli, quindi abbraccia quelle scelte che in qualche modo coinvolgono altrettante situazioni.

Carta a diritto

Come tutti gli arcani dei tarocchi, quando in un consulto la carta dell'innamorato è a diritto e in corrispondenza di lame positive, ha uno spiccato valore positivo per il consulto. In primo luogo,  questa carta vuole invitare il consultante all'azione e all'essere dinamici approfittando di un momento che "richiede" una svolta o addirittura potrebbe agevolarlo. Ma non solo. La carta degli amanti a diritto, ci parla di equilibrio interiore e di prontezza di spirito, cosicché in un consulto in amore, potrebbe ad esempio indicare l'inizio di una storia interessante, potrebbe persino indicare al consultante che è giunto il momento per lui o lei di guardare oltre un rapporto lacerante e vuoto.  Nei consulti sul lavoro, può indicare nuova fantasia e progetti stimolanti che il consultante potrebbe mettere in pratica ottenendo buoni successi. Insomma, una carta al contrario di ciò che è immobile e fermo che induce il consultante a riflettere e a saper dosare quell'equilibrio tra ragione ed emozione, dove l'individuo si lascia trasportare da ciò che lo induce a star bene e lo stimola, con un occhio sempre al principio saggio dell'agire.

Carta a rovescio

 Proprio come raffigurato nei tarocchi di Marsiglia, se la figura di Ercole è di fronte ad una scelta difficile dove rischia di farsi persuadere dal vizio e cadere verso strade difettose, così la carta degli amanti esprime il suo lato negativo se a rovescio. In questo caso si può essere di fronte a   situazioni difficili che non vengono affrontate con giudizio perché, sopraffatti dalle paure, dalla indecisione e poca chiarezza in se stessi. Nei rapporti sentimentali, potrebbe indicare tradimenti ed errori di superficialità che destabilizzano un rapporto creando insoddisfazione e difficoltà a catena. Talvolta gli amanti a rovescio potrebbero avvisare il consultante di essere mancante di entusiasmo e fermo in un rapporto dove regna da tempo la quotidianità. Nei consulti sul lavoro, potrebbe indicare la chiusura in se stessi che crea blocchi e impossibilità. Ma potrebbe anche rappresentare la critica esterna ed altri interventi che destabilizzano un equilibrio lavorativo.

Vuoi un consulto di cartomanzia a basso costo?

Efficace, Professionale, Serio ed Economico.