I Tarocchi e l’amore. Mi tradisce? Mi ama?

Cosa c’è di più misterioso nei meccanismi che portano ad amare una persona?

Da millenni ce lo domandiamo. Perchè scegliamo quella determinata persona,

perché l’abbiamo incontrata proprio in quel dato momento?

Questo sentimento porta con se tutta una serie di combinazioni,di stati d’animo: paura, gelosia,abbandono,gioia.

Mi tradisce.mi ama,mi vuole?

Queste sono le domande che,frequentemente,vengono poste alle carte.

E le carte rispondono. I tarocchi indicano la via.Tutto si basa sulla coppia.

Un individuo solitario si comporta in maniera diversa da una coppia.

Una sola nota non è musica,due sono armonia.

Una vocale da sola non indica niente ma accoppiate producono concetti diversi: “no” è

diverso da “on” e cosi via.

Nei Tarocchi viene sottolineata l’importanza della donna.

Prendiamo le carte: La papessa (II) viene prima fel Papa (V),l’Imperatrice (III) viene prima dell’

imperatore (IIII) ma senza una l’altra non potrebbe compiersi.

Ecco,l’amore è il compimento di ognuno,il momento in cui ogni cosa sembra più pulita,più niti-

da.Ma essendo tutto in coppia ecco che alcuni momenti possono sembrare terribili,angosciosi,

bui e senza soluzione.

Un cartomante interviene per darti quella luce per seguire il sentiero o per mantenere in vita

quel sentimento aiutandoti nel percepire tutte le sinfonie che due cuori vicini esprimono.

Anche per chi non ha l’amore possiamo essere un momento importante per confrontarsi,perché

è vero che noi non possiamo dirti se troverai l’amore ma possiamo aiutarti a capire perché fino

ad ora non l’hai trovato.

Dante diceva: l’amor che move il sole e le altre stelle ( e guarda caso il sole e le stelle sono due

carte degli Arcani Maggiori. Quindi fare una lettura è come un atto d’amore.

Post creato dal cartomante:  Marco

Numerologia e Tarocchi Parte 2

Prima di passare ad esaminare i significati dei numeri,ovvero i risvolti psicologici vediamo le varie correlazioni o attributi dei Tarocchi.
Si dice,anche se non provato,che le lame dei tarocchi corrispondano alle lettere dell’alfabeto ebraico,che sono 22 e inevitabilmente il tutto ci rimanda al Sephirot o albero della vita,usate nella Cabala,che però non affrontiamo vista la vastità dell’argomento.
Qui di seguito accenneremo a delle corrispondenze .

Lettera Ebraica Equiv.Numerico Suono Carta Simbologia.Astrologico
 Aleph  1  MI  Il MATTO  ARIA
 Beth  2  MI  IL MAGO  MERCURIO
 Gimel  3  SOL  LA PAPESSA  LUNA
 Dalet  4  FA  IMPERATRICE  VENERE
 Heh  5  DO  IMPERATORE  ARIETE
 Vau  6  DO  IL PAPA  TORO
 Zayin  7  RE  INNAMORATI  GEMELLI
 Cheth  8  RE  IL CARRO  CANCRO
teth 9 MI LA FORZA LEONE
 Yod  10  FA  EREMITA  VERGINE
Kaph 20 (500) LA LA RUOTA GIOVE
Iamed 30 FA GIUSTIZIA BILANCIA
Mem 40 (600) SOL L’ APPESO ACQUA
Nun 50 (700) SOL LA MORTE SCORPIONE
Samekh 60 SOL TEMPERANZA SAGITTARIO
Ayin 70 LA IL DIAVOLO CAPRICORNO
Peh 80 DO LA TORRE MARTE
Tzaddi 90 (900) LA LA STELLA ACQUARIO
Qoph 100 SI LA LUNA PESCI
Resh 200 RE SOLE SOLE
Shin 300 DO GIUDIZIO FUOCO
Tau 400 LA IL MONDO SATURNO

Quindi vedendo queste corrispondenze possiamo affermare che quando facciamo una lettura di tarocchi le lame,messe una accanto alle altre,compongono una canzone.Questa canzone che cos’è se non la canzone delle nostre vite?
Possiamo quindi dedurre che il tarologo,è un traduttore della musica che la vita,nel suo incedere,realizza.
Ciascun ARCANO MAGGIORE indica,con chiarezza,un’azione che qui riassumeremo in una sola parola.

MATTO-VIAGGIARE     MAGO (BAGATTO)- MOSTRARE     IMPERATRICE-SEDURRE
IMPERATORE-COMANDARE     PAPA-INSEGNARE     INNAMORATI-SCAMBIARE
CARRO-CONQUISTARE     GIUSTIZIA-RIEQUILIBRARE     EREMITA-ILLUMINARE
RUOTA-COMPRENDERE     FORZA-DOMINARE    APPESO-TRATTENERE
MORTE-ELIMINARE    TEMPERANZA-CALMARE    DIAVOLO-TENTARE
TORRE-FESTEGGIARE    STELLE-DARE    LUNA-IMMAGINARE
SOLE-CREARE    GIUDIZIO-RINVIARE    MONDO-TRIONFARE  PAPESSA -LEGGERE